La nuova frontiera del Marketing? Il Data Driven Marketing

La nuova frontiera del Marketing? Il Data Driven Marketing

Il Marketing è in continua trasformazione per avvicinarsi sempre più alle persone e alle loro esigenze e il Data Driven Marketing si iscrive perfettamente in questa tendenza.
Prima di parlare dei benefici di questo approccio però è fondamentale conoscerlo meglio.

Le strategie di Data Driven Marketing si basano sulla combinazione dei principi tradizionali del Marketing con i dati delle persone per creare piani commerciali su misura, incontrando le esigenze del target e permettendo di progettare un’esperienza davvero personalizzata.

Fino a pochi anni fa, il Marketing, infatti, si limitava ad utilizzare i cosiddetti “buyer passivi”.

Che cosa significa?

Il target delle campagne promozionali e pubblicitarie erano individui di cui era disponibile solamente un profilo sommario. Tutto questo portava all’ideazione di messaggi poco efficaci e pensati per audience troppo estese.

Il rischio? Volendo raggiungere tutti si finiva per non raggiungere nessuno. Come del resto accade sempre quando non si targettizza bene il pubblico (per questo ti rimando ad un mio articolo sulla creazione del pubblico personalizzato su Facebook) a cui ci si vuole rivolgere.

Utilizzando, invece, numeri ben organizzati si riescono ad ottenere degli ottimi risultati, dati dall’individuazione della giusta nicchia di mercato.

La tecnologia oggi, infatti, ci offre un’opportunità unica: ci permette di sfruttare i dati relativi all’attività su Internet delle persone e le loro interazioni sui Social per creare strategie di Marketing su misura.

Questa è la base su cui si fondano le strategie di Marketing Data Driven, che consentono di rivolgersi ai cosiddetti “buyer attivi” ovvero a persone interessate a quello che viene pubblicizzato loro in quanto è realmente di loro gradimento e che magari hanno già effettuato delle ricerche su quella tipologia di prodotto o servizio.

Insomma, proprio le persone che stavi cercando.

Data Driven marketing torino analisi web marketing

I vantaggi di una strategia di Marketing Data Driven: scopriamoli insieme

Possiamo riassumere i vantaggi che offre il Data Driven Marketing con una parola: personalizzazione. Infatti, attraverso l’utilizzo di dati demografici legati al genere, all’età, al lavoro e al reddito, le aziende sono in grado di offrire all’utente un’esperienza unica basata davvero sulle sue esigenze.

Altre informazioni che si possono utilizzare sono dati comportamentali come il tempo di permanenza su un sito, il percorso effettuato e la tipologia dei contenuti più ricercati oppure dati legati al rapporto con l’azienda come l’iscrizione alla newsletter e la tipologia di prodotti acquistati.

Tutti questi dati permettono di costruire un “ritratto digitale” del cliente il più completo e dettagliato possibile, fondamentale per elaborare delle strategie multi-canale estremamente precise ed efficaci. Tutto ciò, come si può immaginare, eleva al massimo l’efficacia delle politiche di Marketing utilizzate migliorando la visibilità, incrementando le vendite e riducendo notevolmente il rischio di inefficacia della campagna.

Data Driven marketing torino analisi

Grazie a questi dati sulla clientela si può fornire, ad esempio, una homepage differente per ogni cliente in relazione all’utilizzo che ognuno fa di un sito web. Tutto ciò permette all’azienda di conoscere meglio il proprio target di riferimento e di definire le promozioni e le offerte più efficaci proprio sulla base delle preferenze del suo target.

Qualche piccolo esempio? È possibile, ad esempio, evidenziare in un e-commerce solo le categorie di prodotti che interessano ad un determinato cliente basandosi sui dati raccolti riguardanti ricerche, abitudini ed interessi personali.

 

Un ulteriore vantaggio offerto dal Data Driven Marketing è il supporto alle strategie di Marketing real-time ovvero soluzioni in grado di intercettare istantaneamente i momenti in cui il cliente si relaziona con il Brand online, in negozio o sui Social Network.
I marketer hanno già capito l’importanza di questi piccoli momenti, nei quali il consumatore è maggiormente propenso all’acquisto, sfruttandoli per creare strategie di Marketing ad alto impatto e fornendo contenuti di valore proprio in quei momenti.

Questi dati possono essere inoltre molto utili per fare retargeting.  Se non sai cosa significa o a cosa mi riferisco leggi quest’ articolo: Retargeting e Remarketing una linea sottile

Che cosa c’è di più mirato infatti che proporre escursioni ed eventuali dotazioni per effettuarle in sicurezza a chi ha appena prenotato una vacanza in montagna?

Come possono essere raccolti i dati per le strategie di Data Driven Marketing?

Un errore comune è quello di pensare che le fonti delle informazioni debbano essere esclusivamente digitali mentre è possibile acquisire informazioni anche da fonti offline integrando i dati ottenuti dai siti web e dai Social, ad esempio, con le informazioni che arrivano dai rivenditori fisici, dagli scontrini emessi oppure dai servizi di customer care.

A questi possiamo aggiungere i dati che arrivano dal magazzino e quelli forniti attraverso questionari inviati tramite e-mail oppure sottoposti direttamente alle persone.

Quali strumenti ci aiutano a fare questo? Sicuramente sono un alleato indispensabile Google Analytics, strumenti per l’analisi dei KPI, specifici indicatori di prestazione, e i CRM, che sono essenziali per la gestione e l’archiviazione dei dati e per l’interazione con i clienti.

Data Driven marketing torino analisi web marketing

Misurare, misurare e misurare: il segreto del Data Driven Marketing

Misurare i dati insomma è fondamentale per definire strategie efficaci, davvero su misura delle esigenze delle persone. Come amo sempre ricordare io “Se non lo misuri non è Marketing” e dunque ben venga misurare tutto e definire alla luce dei dati le strategie più indicate. Tutto questo con l’obiettivo di portare ai miei clienti i risultati che si aspettano, mostrando anche eventuali difficoltà.

Oggi la personalizzazione è una specifica richiesta della maggior parte degli utenti, che desiderano un’esperienza su misura: per questo le strategie di Marketing Data Driven sono fondamentali per imparare le abitudini di chi vuoi raggiungere.

Far sentire i clienti importanti e coccolati: questa è la sfida del futuro e il mio compito sarà proprio quello di aiutarti a farlo, ideando con te strategie dedicate.

Pronto a intraprendere questo viaggio?

Ti è piaciuto l’articolo? Commentalo, condividilo sui tuoi canali social e ricorda di iscriverti con la tua migliore email se vuoi rimanere sempre aggiornato (Tranquillo ODIO lo spam e gli spammer).

‍A presto

Roberto

La nuova frontiera del Marketing? Il Data Driven Marketing ultima modifica: 2020-05-08T13:35:40+00:00 da Roberto Leo

Commenti

commenti


Roberto Leo

Mi chiamo Roberto Leo, Torinese del 1976 . Consulente Web Marketing appassionato di Marketing e Tecnologie Web con l’obiettivo di aiutarti a rafforzare la tua presenza online ;-) Professionalità, Entusiasmo e tanta, tanta Passione !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *