Instagram News Lo shopping approda anche su Instagram

Instagram News Lo shopping approda anche su Instagram

Novità da Instagram – shopping –

Oggi voglio parlarvi di una novità che è destinata a cambiare ancora una volta il mondo dello shopping online: l’approdo della funzione Shopping su Instagram. Dopo un periodo di sperimentazione negli Stati Uniti anche in Italia e in altri 7 paesi è stata attivata questa nuova funzione.

Facciamo un passo indietro però. Instagram è di proprietà di Facebook dal 2012 e questa sua nuova funzionalità non è casuale. Avevamo già parlato delle sue potenzialità e del suo grande seguito, soprattutto da parte dei più giovani, in un articolo precedente ( Social Media Marketing: non esiste solo Facebook ) ma in questi giorni è tornato alla ribalta per questa importante novità: la possibilità di fare acquisti. I giovani infatti sono sempre più attratti da questo Social a discapito del più tradizionale Facebook e per questo motivo Zuckerberg ha deciso di estendere la funzionalità della vendita anche ad Instagram, conquistando anche un pubblico più giovane e abituato ad un tipo di comunicazione più visuale, per immagini.

Come funziona lo shopping su Instagram

Molto semplice. Innanzitutto bisogna avere un profilo Instagram Business su cui siano state caricate delle immagini contenenti dei prodotti.

Basta inserire un tag sui prodotti inseriti sul Social Network: le persone riconosceranno i post che contengono prodotti in vendita dalla piccola borsa presente sull’angolo a destra e poi una volta aperta l’immagine troveranno i prodotti accompagnati da un pop up in cui sono contenuti prezzo e nome del prodotto.

Ecco un esempio di Zalando

instagram shopping
shopping su instagram

Aprendo il pop up si verrà indirizzati ad una pagina che contiene maggiori dettagli e il pulsante Acquista Ora. Una volta premuto questo pulsante si verrà ricondotti alla scheda prodotto sul sito online del venditore. Si tratta di una funzionalità nuovissima, che riprende le modalità della vetrina di Facebook in quanto non è ancora autonoma ma necessita di un collegamento con un e-commerce.

Come si attiva lo shopping su Instagram

Fin qui sembra tutto molto semplice. E lo è anche per l’attivazione.

Vediamo come si fa.

Per trovare i prodotti da caricare, Instagram deve poter attingere a un catalogo prodotti collegato a Facebook e collegata al profilo Instagram o ad un file tabellare, sempre su Facebook. Basterà poi andare su Instagram e cliccando sull’icona Impostazioni raggiungere la voce Shopping. A quel punto il Social si collegherà alla vetrina che avete caricato sul Business Manager della vostra pagina Facebook e il gioco è fatto.

Se non si ha un catalogo “vetrina” ? Quest’operazione è comunque possibile, ma necessita di più tempo e più passaggi.

Bisogna infatti caricare in Business Manager un catalogo con l’elenco dei prodotti da vendere corredati da descrizione, ID, categoria, disponibilità, alcune caratteristiche peculiari, la URL del prodotto e dell’immagine.

Dopo aver caricato questo file in Excel o CSV, proprio come se fosse stato fatto per Amazon o per altre piattaforme, sul profilo Instagram compariranno tutte le informazioni e i riferimenti a questo catalogo. Esistono anche dei plugin che assolvono a quest’ attività.. ma il mio grande consiglio è quello di appoggiarsi ad un tecnico 😉

Perché è vantaggioso Instagram shopping

Ormai è chiaro che la navigazione si è spostata molto verso il mobile e dunque i Social costituiscono la piattaforma perfetta per intercettare potenziali clienti. Anche se le conversioni avvengono ancora principalmente da computer gli scenari sono destinati a cambiare con il tempo. Per questo, in particolare per i business che si rivolgono ai più giovani, conquistare il mercato sui Social è fondamentale per trovarsi pronti ad affrontare le sfide del futuro.

In particolare per chi lavora nel comparto moda questo potrebbe essere un ottimo investimento dal momento che in questo settore stanno crescendo costantemente i numeri di coloro che acquistano da mobile. E quale piattaforma migliore per farlo di Instagram, dove si possono visualizzare direttamente outfit completi e nuove tendenze.

C’è ancora un altro grande vantaggio: le persone in pochi semplici passaggi possono acquistare un prodotto di loro gradimento senza dover uscire da Instagram e cercarlo su Google. Questo permette di evitare che qualcuno si perda nei numerosi spostamenti e non porti a termine l’acquisto.

Insomma, si tratta di un modo nuovo di rivolgersi ai giovani e non perdere quei potenziali clienti entusiasti prima che finalizzino l’acquisto.

Zalando, Bershka, Oviesse, Michael Kors e altri brand del mondo della moda l’hanno già attivato e lo faranno presto molti altri, soprattutto nel settore moda.

Queste sono solo le prime linee guida per raccontarvi il funzionamento e i vantaggi di questa funzionalità, ma appena alcuni dei nostri partner lo sceglieranno (e ho già molte cose che bollono in pentola…una mia cara amica mi ha dato carta bianca con il suo e-commerce e profilo Instagram 😀 ) vi racconterò molto di più su questa novità presentandovi un vero e proprio caso di pagina Instagram gestita da noi con la funzione Shopping.

Al prossimo approfondimento!

 A presto Roberto 

Instagram News Lo shopping approda anche su Instagram ultima modifica: 2018-04-07T11:44:37+00:00 da Roberto Leo

Commenti

commenti


Roberto Leo

Mi chiamo Roberto Leo, Torinese del 1976 . Consulente Web Marketing appassionato di Marketing e Tecnologie Web con l’obiettivo di aiutarti a rafforzare la tua presenza online ;-) Professionalità, Entusiasmo e tanta, tanta Passione !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi
Se stai cercando una soluzione vincente per il TUO business non perdere altro tempo !Contattami ORA !