SEO Truffa : Alcuni consigli per evitare truffe SEO

SEO Truffa : Alcuni consigli per evitare truffe SEO

Oggi ti parlerò del mondo della SEO e di quanto ruota intorno ad esso. Avevo già detto qualcosa a riguardo negli articoli precedenti, ma adesso andremo a riprendere tutti i punti chiave perché conoscere bene uno strumento è il primo modo per non venire truffati.

Ottimizzazione Posizionamento SEO Torino

Innanzitutto andiamo a scoprire che cosa indica l’acronimo SEO e di che cosa si tratta…

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization e sta per “ottimizzazione dei motori di ricerca”. Indica quegli accorgimenti e quelle strategie di marketing finalizzati ad aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione nelle classifiche dei motori di ricerca, considerando i risultati puri ovvero quelli che non sono a pagamento. Chiaramente vengono presi in considerazione più aspetti che vanno dall’ottimizzazione della struttura del sito, del codice HTML e dei contenuti testuali alla gestione dei link che citano il tuo sito oppure di quelli che dal tuo sito indirizzano verso altri. Dal momento che Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo è evidente che la maggior parte degli sforzi verranno indirizzati ad ottenere il massimo gradimento possibile da questo motore di ricerca.

Fare SEO e farlo bene non è qualcosa che si impara dall’oggi al domani e purtroppo ci sono tanti ciarlatani che si spacciano per professionisti. Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono quei fattori che possono aiutarci a capire se la persona che abbiamo di fronte non è il professionista che fa al caso nostro in ambito SEO.

Diffida di chi:

 

Consulente Web Marketing Torino, realizzazione blog aziendali, gestione campagne social media marketing, e-mail marketing, posizionamento SEO

Ti propone risultati strepitosi ad un prezzo troppo basso. Fare SEO in modo professionale implica competenze e duro lavoro quindi è improponibile offrire servizi di qualità a pochi euro al giorno. Un buon lavoro (di SEO semplice) non può costare meno di 400-600 euro al mese in alcuni casi fino ad arrivare anche a cifre al di sopra delle 2000 €. Cifre come 5 euro al giorno o 100 euro all’anno sono solo specchietti per le allodole. La qualità ha prezzo.

Consulente Web Marketing Torino, realizzazione blog aziendali, gestione campagne social media marketing, e-mail marketing, posizionamento SEO , Roberto LeoNon ti propone risultati concreti e non ti permette di accedere costantemente ai report. Non conta che aumentino solo le visite o che il posizionamento migliori, se a ciò non seguono CONVERSIONI. Tutto ciò che non si trasforma in una vendita o in un legame con un potenziale nuovo cliente non è utile al tuo business. Inoltre è fondamentale che ti sia permesso in ogni momento monitorare la situazione e verificare i risultati dell’intervento per renderti conto degli effetti positivi che ha provocato.  Se l’agenzia o il consulente SEO non ti parlano di conversioni e non ti permettono di visualizzare costantemente i report non sono le persone che stai cercando.

Non ti chiede informazioni sull’attività che svolgi. Una buona attività SEO deve tenere in considerazione ciò che fai perché deve puntare al tuo target di clienti e a farti ottenere contatti qualificati. Nulla può essere generico o lasciato al caso. Ciò che non diventa conversione non è utile al tuo business.

Ti garantisce la prima posizione su Google in prima pagina o, diversamente, di comparire nelle prime 20 venti voci naturali. Due cose molto diverse, ma entrambe errate. Nessuno potrà mai garantirvi la prima posizione perché è un algoritmo a determinarla e non c’è nessuno che possieda canali privilegiati per conoscerla. Non è una promessa che si possa mantenere. La seconda invece è un’affermazione inutile. La stragrande maggioranza degli utenti non va oltre la prima pagina quindi che senso avrebbe garantire di essere citati fra i primi 20 se la maggior parte non andrà oltre i primi 10? La visibilità guadagnata è quasi pari a zero.

Ti suggerisce di fare PPC (pay per click) per salire di posizione. Fare Adwords non influisce assolutamente sul posizionamento organico. Non prestare ascolto a chi ti cita il PPC e ti suggerisce di pagare per salire di posizione.  Non sono fattori correlati e pagando non otterrai il tuo scopo. Va bene farlo ed è utile in alcuni progetti per presidiare le prime posizioni per determinate parole chiave in una fase INIZIALE di un progetto SEO o fino a che il sito non salga organicamente di posizione in modo naturale. Ricorda che per vedere risultati nelle attività SEO il tempo è una variabile. Si stima che solo il 20% circa degli utenti clicca sugli annunci pubblicitari di google .. Ti sei mai chiesto perchè una volta gli annunci erano segnati da un bel colore arancione , poi verde e adesso si vede solo un bordino??? Per renderli anche meno “visibili” e “mimetizzati” all’ interno dei risultati organici  .. Furbo vero ? 😉

Non ti guida nella creazione di contenuti di valore. Può sembrare banale, ma non è scontato: il contenuto è la base da cui partire “the content is the king”. Il testo deve risultare utile, piacevole alla lettura e ripetere le parole chiave con una frequenza naturale. Un buon testo ai fini della SEO non è un collage di keywords e banalità, i lettori vogliono altro…  più il vostro testo sarà accattivante più verrà letto e linkato, con conseguente aumento di visibilità.

Non ti fa ottenere risultati e non ha referenze. Diffida di chi non ti mostra esempi di posizionamenti di successo che ha realizzato e alle tue domande a riguardo svia il discorso. Non c’è nessun metro di valutazione migliore del vedere risultati concreti e di sentire le opinioni di chi ha avuto a che fare con il consulente o con l’agenzia a cui vorresti affidarti. Inoltre non aspettare troppo a lungo risultati che non arrivano: se entro 6/9 mesi dall’inizio delle attività non hai avuto riscontri è difficile che questi arrivino dopo. I risultati si devono toccare con mano. Senza aumento di contatti dal web è inutile proseguire. Bisogna cambiare rotta o, meglio, consulente.

Adesso che ti ho fornito le linee guida per districarti nel mondo della SEO e scegliere un professionista competente, capace di aiutarti a far salire veramente il tuo sito nelle posizioni di Google, non ti resta che cercare la persona che fa al caso tuo. Non dimenticare mai che la SEO è un componete della ricetta di una strategia di Web Marketing più ampia e complessa.

Per qualsiasi dubbio non esitare a contattarmi. Io e il mio team siamo a tua disposizione per soddisfare ogni tua esigenza e per studiare con te un piano cucito sulle tue necessità e su quelle della tua azienda.

SEO Truffa : Alcuni consigli per evitare truffe SEO ultima modifica: 2017-03-11T13:50:30+00:00 da Roberto Leo

Commenti

commenti


Roberto Leo

Mi chiamo Roberto Leo, Torinese del 1976 . Consulente Web Marketing appassionato di Marketing e Tecnologie Web con l’obiettivo di aiutarti a rafforzare la tua presenza online ;-) Professionalità, Entusiasmo e tanta, tanta Passione !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi
Se stai cercando una soluzione vincente per il TUO business non perdere altro tempo !Contattami ORA !